Palazzo del monte di pietà

Giacomo ChilléMessina, Storia e Cultura

Palazzo del monte di pietà

Nel 1581 su esortazione di fra Silvestro Rossano, che durante una predica in cattedrale inveiva contro la diffusa usura che rendeva ancora più crudele le sofferenze della povera gente, grazie alla nobile iniziativa dell’Arciconfraternita degli Azzurri, sorse in città il Monte di Pietà. Il bellissimo palazzo, definitivamente ultimato nel 1619, fu progettato dall’architetto Natale Masuccio. Nel 1741 viene costruita la monumentale scalinata scenografica, realizzata in soli tre mesi, su progetto dell’architetto Antonino Basile e del pittore Placido Campolo, ispirando successivamente la realizzazione della scalinata di Trinità dei Monti a Roma.

  • duomo campanile
  • duomo campanile
  • duomo campanile
  • duomo campanile
  • duomo campanile

Danneggiato nei terremoti del 5 febbraio 1783 e del 28 dicembre 1908, oltre che dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, il complesso architettonico è stato restaurato negli anni ottanta, prodigio di architettura manierista che, fortunatamente, ancora oggi possiamo ammirare in tutto il suo splendore e con esso, evocare dalle brume del passato storie di miseria e grandezza, di lusso e povertà, di vita e di morte barocca.

Vuoi conoscere il Palazzo del monte di pietà ?

Il Monastero di Montevergine è una tappa dei seguenti tour. Non perdere l’opportunità di vederlo con i tuoi occhi!

Servizi Turistici

Taxi

Carriage

Walking

Pacchetti servizi turistici

Hai qualche dubbio?

Se vuoi ulteriori informazioni oppure se hai qualche dubbio o domanda su questo luogo, contattaci. Ti risponderemo il più presto possibile.