Salina

Alfredo Trimarchi Isole Eolie, Mare e Natura

Isola di Salina

Salina:“L’isola verde”. Caratterizzata dalla presenza di sei antichi vulcani ormai completamente spenti, è l’isola più fertile e rigogliosa dell’arcipelago eoliano. Ospita una riserva naturale unica con una vegetazione tipica mediterranea che permette di praticare il trakking, lo snorkelling e il bird whatching. L’isola è suddivisa in tre comuni: Santa Marina è lo sbarco principale dell’isola, situata alle pendici del vulcano Fossa dei Felci; è famosa per la caratteristica chiesa settecentesca dai particolari campanili; è la zona più movimentata di Salina, animata da tipiche botteghe e locali che offrono una ricca movida notturna. Qui potrete assaporare i tipici prodotti eoliani godendo di musica, spettacoli e sagre. Leni, dove si trova la località di Rinella, un borgo di pescatori, con un mare dai lisci fondali e la ricca fauna marina che presentano i fenomeni detti “sconcassi”, nonché emanazioni di gas vulcanici.

Ed infine Malfa, famosa per la produzione di uva passa, capperi e coltivazione della vite, dalla quale si ricava la pregiata e famosa Malvasia, un vino dolce tipico eoliano che non potrete non gustare ed apprezzare.

  • Salina
  • Salina
  • Salina
  • Salina

Vuoi conoscere l’isola di Salina?

L’isola di Salina potrai scoprirla in uno dei seguenti tour.
Non perdere l’opportunità di fare questa fantastica esperienza.

Tour & Escursioni

No post was found with your current grid settings. You should verify if you have posts inside the current selected post type(s) and if the meta key filter is not too much restrictive.

Hai qualche dubbio?

Se vuoi ulteriori informazioni oppure se hai qualche dubbio o domanda, contattaci. Ti risponderemo il più presto possibile.