Santa Eustochia: storia di una fanciulla determinata

Elisa Squillaci Arte e Musei, Messina, Sicilia orientale, Storia e Cultura, Stretto di Messina Leave a Comment

Santa Eustochia è una venerata santa messinese, il cui culto viene celebrato annualmente nel monastero di Montevergine il 22 agosto, durante il quale le autorità messinesi ancora oggi, in adempimento di un antico voto del Senato messinese, offre 38 libbre (circa 17 kg) di cera lavorata.