Tour Isole Eolie, non solo Lipari e Vulcano

Tania Scipilliti Arte e Musei, Cibo e Vino, Isole Eolie, Lipari, Mare e Natura, Messina, Milazzo, Shopping e Tempo libero, Storia e Cultura, Stromboli, Vulcano Leave a Comment

L’estate è ormai alle porte, è tempo di decidere dove trascorrere le vostre vacanze! E se estate è sinonimo di mare e sole e state cercando un luogo in cui fare tappa che incarni perfettamente questi due elementi, quale miglior tour se non quello delle isole Eolie!

Questi isolotti si trovano nella parte nord della costa siciliana, dai cui maggiori centri partono, nella stagione che va da aprile ad ottobre, le escursioni isole Eolie, gettonatissime dai turisti italiani ed esteri. Ci sono diverse soluzioni di escursioni Eolie, tra le quali quella di fare un tour isole Eolie in giornata a bordo di una apposita crociera isole Eolie per vedere una o al massimo due isole al giorno, o quella di intraprendere un Eolie tour di più giorni, che dà la possibilità di fare base in un’isola e da lì partire per un’altra escursione isole Eolie nei giorni a seguire.

Tour isole Eolie: quale isola scegliere?

 

Le escursioni Eolie da Milazzo come punto di partenza e di arrivo sono tra le più comode e meglio organizzate. Ma prima di partire all’avventura, conosciamole meglio facendo un giro virtuale delle isole Eolie che vi permetterà di capire, una volta giunti a Milazzo, su quale delle tante crociere Eolie imbarcarvi per raggiungere la o le destinazioni che più preferite!

Le crociere isole Eolie che propongono dei tour giornalieri fanno per lo più tappa o a Lipari-Vulcano o a Panarea-Stromboli, queste le 4 isole più rinomate e meglio attrezzate all’accoglienza turistica. Più che crociere, sono delle minicrociere isole eolie, poiché il giro dura un giorno solo ma vi permette di fare tappa in 2 isole e di trarre il massimo dal vostro tour isole Eolie. Scopriamole nel dettaglio:

  • Panarea-Stromboli tour: la prima tappa si fa nella più piccola delle Eolie, ma per molti anche la più bella: Panarea. D’estate, probabilmente è l’isola “meno isola”, poiché non ci si ritrova in un luogo sperduto e spopolato, bensì nel fulcro della vita mondana delle Eolie. Vi aspetta una passeggiata a piedi tra le viuzze contornate di case bianche con le classiche porte blu, altrimenti, per i più pigri, c’è la possibilità di usufruire di un servizio navetta a bordo delle api panariote che fungono da simpatici taxi che scorrazzano facendosi largo tra il fiume di turisti. Dopo la sosta a Panarìa, come viene chiamata nel nostro dialetto siciliano, la crociera isole Eolie prosegue alla volta del vulcano la cui attività non cessa mai; si parte per un fantastico Stromboli tour by night! Ma, nel frattempo, lasciando Panarea in direzione Stromboli, costeggerete tanti scogli e isolotti tra i quali noterete la massiccia presenza di lussuosi yatch in cui i VIPs italiani ed esteri organizzano i loro festini. A questo punto, il vostro tour delle isole Eolie vede l’approdo nell’isola di Stromboli, l’isola più giovane per formazione. È sicuramente la più emozionante tra tutte le escursioni alle isole Eolie, poiché offre la possibilità di vedere in diretta l’eruzione del vulcano e la sciara del fuoco che si riversa nel mare. Per noi abitanti di Messina e provincia, Stromboli è una presenza fissa all’orizzonte, quasi familiare, a tal punto da chiamarlo come “Iddu”, vale a dire Lui. Vedere le isole Eolie da Milazzo e in generale da tutta la costa tirrenica del messinese oltre ad essere uno spettacolo unico della natura ci dà anche l’idea di vicinanza non solo geografica ma anche spirituale tra l’Isola e le sue isole. Siamo certi che se sceglierete questo tour isole Eolie non rimarrete affatto delusi, sarà un’esperienza indimenticabile che consiglierete a parenti ed amici e che avrete voglia di ripetere!

 

  • Il più classico tra i tour isole Eolie è sicuramente quello che fa tappa a Lipari e a Vulcano. Lipari è la sorella maggiore per estensione e probabilmente anche la meglio collegata tra le tutte le isole Eolie per ciò che concerne le escursioni con partenza da Milazzo. Oltre a prendere il sole nelle sue spiagge amene, è consigliabile fare una visita al museo archeologico in cui vengono conservati reperti antichissimi che testimoniano che l’isola è stata abitata sin dalla preistoria. Vulcano è invece l’isola adatta per gli amanti del trekking, che possono cimentarsi nella scalata del vulcano per vedere il suo cratere spento che emette solamente delle fumarole e per godere della vista dell’arcipelago delle Eolie dall’alto. Grazie alle emissioni sulfuree e alla natura vulcanica dell’isola, è di rito fare un bagno tra i suoi fanghi dalle qualità cosmetiche e terapeutiche di notevole rilievo.

Le isole meno frequentate dai turisti, ma non per questo meno meritevoli di un tour delle isole Eolie che preveda anche una loro visita, sono Alicudi, Filicudi e Salina. Alicudi è carente di strade, scarsamente popolata e priva di attrazioni turistiche; è, probabilmente, la più “isola” di tutte. Nemmeno Filicudi è tra le mete di escursioni isole Eolie più ambite, ma attira prevalentemente da escursionisti ed archeologici attratti dal villaggio di Capo Graziano, in cui nell’età del bronzo si è sviluppata una cultura peculiare e ben riconoscibile. Infine Salina, l’isola scelta dall’amatissimo maestro del cinema Massimo Troisi come ambientazione della sua ultima fatica cinematografica e di vita, il film “Il Postino”.

Che decidiate di fare un tour isole Eolie in giornata o sostare qualche giorno per godervi del sano relax lontano dal caos cittadino, non ci resta che augurarvi una buona vacanza e di scegliere quale dei tour isole Eolie fa al caso vostro! Noi, guide isolane, saremo ben liete di accogliervi per farvi scoprire l’anima della nostra terra e per condividere con voi la nostra cultura!